Virtus ancora sconfitta sul campo del Montesilvano

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Arriva un’altra sconfitta per la Virtus Ragusa futsal, che sul campo del Montesilvano, terza forza del massimo campionato nazionale di calcio a 5 femminile, non è riuscita a fare l’impresa, uscendo con il più che eloquente risultato finale di 7-1.

La squadra giallonera si trova adesso appaiata con il Real Grisignano in quart’ultima posizione, in piena zona playout, a due lunghezze dal Bisceglie che per il momento è fuori dalla zona più pericolosa, ed a 5 punti dalla Florentia che invece occupa l’ultima posizione buona per i playoff. Padrone di casa che passano già dopo meno di due minuti dal calcio di inizio con Lucileia e che poi raddoppiano con D’Incecco che fissa il 2-0 alla fine del primo tempo. Nella ripresa il Montesilvano, poi, dilaga (doppietta di Borges, reti di Ortega e Xhaxho) ed a nulla serve il gol di Rebe se non a rendere meno rotondo il punteggio finale. Venerdì 14 alle ore 20,30 le ragusane ritorneranno a giocare in casa con il Cagliari, nell’anticipo della diciottesima giornata. La squadra del capoluogo sardo ha conquistato fino a questo momento 32 punti contro i 13 delle ragusane e si trova al sesto posto della graduatoria, avendo battuto nell’ultima giornata il fanalino di coda Tombolo per 6-1.

Ufficio stampa, Michele Farinaccio